Olio di CBD per l'arrampicata

da | 10 Mag, 2022 | Benefici

Graffi, dita slogate, tendiniti e altre lesioni più gravi sono inevitabili, anche per lo scalatore più esperto. Poiché il CBD è famoso per le sue proprietà antinfiammatorie e per la sua capacità di alleviare i dolori muscolari, molti appassionati di arrampicata hanno iniziato a usare l ‘olio di CBD per l’arrampicata.

Gli scalatori passano una quantità significativa di tempo a preparare e ad allenarsi sulle vie. L’obiettivo è quello di fare la salita in modo sicuro e senza problemi. Di conseguenza, il riposo è fondamentale quando si passa così tanto tempo ad allenarsi per raggiungere la cima.

Perché usare l’olio di CBD per l’arrampicata?

Qualsiasi scalatore sa che il recupero è fondamentale per l’allenamento. Più ci si allena, più ci si sente stanchi, quindi meglio si recupera, meno ci si sente stanchi.

Come risultato, sarete in grado di allenarvi di più e, in definitiva, avrete una migliore performance di arrampicata. A questo punto vi starete chiedendo: quali sono i vantaggi dell’olio di CBD per la scalata?

Ecco alcune ragioni per cui dovresti aggiungere il CBD al tuo regime di arrampicata:

Può aiutare a ridurre l’ansia e lo stress

L’arrampicata comporta l’esperienza di una grande pressione. Pertanto, gli scalatori possono beneficiare dell’uso dell’olio di CBD per l’arrampicata aumentando i livelli di serotonina nel cervello.

La serotonina è un messaggero chimico che è noto per aumentare le emozioni di calma, felicità e benessere. In altre parole, il CBD può aiutare a sentirsi meno ansiosi e meno stressati quando si scala.

Migliora anche la qualità del sonno

Gli scalatori si sentono spesso affaticati dopo una lunga giornata di allenamento. Hanno anche difficoltà a rilassarsi in preparazione della prossima promozione.

La buona notizia è che gli studi hanno dimostrato che il CBD supporta i naturali ritmi circadiani del tuo corpo. Pertanto, ti permette di controllare le tue abitudini di sonno e dormire meglio.

Può anche aiutare a ridurre il dolore dell’artrite.

L’arrampicata è un’attività fisica che colpisce le articolazioni e i tendini. A causa dello sforzo a cui si sottopongono gli scalatori, si può sviluppare l’artrite, soprattutto se si esagera o ci si infortuna quando si è ancora giovani.

ridurre l'infiammazione dell'arrampicata con cbd

Riduce l’infiammazione

Gli scalatori temono il gomito dell’arrampicatore, che è simile al gomito del tennista o del golfista. Il gomito dell’arrampicatore, noto anche come epicondilite laterale, è un’infiammazione dei tendini sulla parte esterna del gomito che collegano i muscoli dell’avambraccio.

Un’altra lesione comune è il dito a scatto, che si verifica quando il tendine flessore si irrita e si infiamma, formando alla fine noduli che rendono difficile piegare e raddrizzare l’articolazione.

Gli scalatori spesso si impegnano in movimenti ripetitivi di presa e sollevamento, con conseguenti lesioni da uso eccessivo che sono comunemente trattati con riposo, ghiaccio e farmaci antinfiammatori non steroidei.

È più sicuro dei farmaci antinfiammatori non steroidei.

A differenza dell’uso quotidiano di farmaci come ibuprofene, naprossene o aspirina in dosi elevate, il CBD non mette a rischio i reni. Infatti, l’olio di CBD influenza l’umore e la percezione del dolore.

Lo fa interagendo con il sistema endocannabinoide del tuo corpo, che è importante per mantenere un senso di equilibrio.

curare le ferite con il cbd

Quali sono le più comuni lesioni da arrampicata che possono essere trattate con il CBD?

L’arrampicata intensiva può provocare stiramenti muscolari, lesioni ai tendini e ai legamenti. Non solo, ma può anche danneggiare i tessuti molli e portare a malattie ossee come l’artrite.

Inoltre, le lesioni muscoloscheletriche possono verificarsi in qualsiasi tipo di arrampicata. Le lesioni ai legamenti del ginocchio causate dalla flessione profonda del ginocchio sono comuni, così come le lesioni alle dita dei piedi causate dalla trazione del peso corporeo contro una parete.

Un altro infortunio comune nell’arrampicata è il dolore alla spalla causato dal sovraccarico o dalla rotazione eccessiva delle spalle. È anche possibile subire lesioni al piede causate da scarpe da arrampicata aderenti.

La maggior parte degli scalatori, sia principianti che esperti, capiscono la necessità di riscaldarsi e fare stretching per evitare lesioni. Tuttavia, non tutti dedicano tutto il tempo e lo sforzo che dovrebbero.

Le lesioni da arrampicata possono variare da semplici dolori a situazioni pericolose per la vita. In tutti i casi devono essere affrontati con attenzione.

È essenziale ricevere una diagnosi corretta da uno specialista di medicina dello sport se si riscontrano ancora fastidi, dolore e movimenti limitati dopo un breve periodo di riposo e l’uso di farmaci antinfiammatori.

Ecco alcune delle più comuni lesioni da arrampicata che possono essere trattate con il CBD:

Gomito del tennista

Le microlesioni del tendine, che collega il muscolo dell’avambraccio alla protuberanza ossea all’esterno del gomito, possono verificarsi come risultato di un’arrampicata molto frequente. Questo provoca dolore all’esterno dell’articolazione e debolezza nell’avambraccio.

Tendinite del bicipite

Durante un allenamento intenso, i tendini che collegano i muscoli della parte superiore del braccio al gomito possono diventare stretti. Questo provoca dolore nella piega dell’articolazione del gomito, o nella parte esterna/posteriore dell’articolazione.

cbd ferite da arrampicata

Lesioni alla puleggia del dito

L’arrampicata mette molta pressione sui tendini che corrono lungo i lati e l’interno delle dita dei piedi. I tendini delle dita danneggiati causano dolore intorno alle articolazioni delle dita.

Questo rende molto difficile fare qualsiasi tipo di arrampicata. Molti scalatori si limitano a fasciarsi le dita doloranti e continuano a scalare. Tuttavia, questo può svilupparsi in tendinite a lungo termine.

Gomito del golfista

Il gomito del golfista è un’infiammazione dei tendini collegati alla protuberanza ossea all’interno del gomito, simile al gomito del tennista. I tuoi tendini possono essere sollecitati prima di aver recuperato completamente se ti arrampichi regolarmente e intensamente.

Nel corso di settimane o mesi, le microstrutture si accumulano e si espandono, portando alla fine alla tendinosi. Usare l’olio di CBD per l’arrampicata può aiutare con questo infortunio, grazie alle proprietà antinfiammatorie del CBD.

benefici dell'escalation di cbd

Benefici dell’uso del CBD nell’arrampicata

Uno dei principali benefici dell’olio di CBD per l’arrampicata è che aiuta il riposo e il recupero. Questo assicura che tu sia pronto per la prossima promozione. Sia la riduzione del dolore che la riduzione dell’infiammazione sono una parte fondamentale di questo.

I nostri oli CBD Higea a spettro completo sono olisticamente efficaci. Inoltre, coprono tutti gli elementi dell’allenamento e ti danno le competenze necessarie per massimizzare ogni presa di arrampicata. Indipendentemente dall’obiettivo del picco, l’olio di CBD può aiutarti a migliorare le tue prestazioni durante la salita.

Articoli correlati

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti e ricevi uno sconto del 10% sul tuo acquisto.

Suscríbete y recibe un
10%DE DESCUENTO

Suscríbete y recibe un

10%DE DESCUENTO

Sólo por suscribirte a la lista de correo, recibirás inmediatamente un código descuento de un 10% para tu próxima compra

¡Te ha suscrito correctamente! Utiliza tu código HIGEA10 para recibir el descuento

0
Tu compra