Che sapore ha il CBD?

Se non avete ancora provato l’olio CBD, potreste avere dei dubbi su il suo gusto, aroma e consistenza. Come per ogni medicina che ci mettiamo in bocca, è normale che siamo curiosi di sapere che sapore avrà, soprattutto se dovremo tenerlo in bocca per diversi secondi. Un’altra domanda che potreste avere è se le persone intorno a voi saranno in grado di sentire l’odore che avete appena consumato qualche goccia di olio CBD. Conosciamo tutti l’odore caratteristico della marijuana ed è facile identificare quando qualcuno la fuma, ma che odore e sapore ha l’olio CBD? Tutti gli oli CBD hanno lo stesso sapore?

Che sapore ha il CBD?

 

Il CBD è uno degli oltre cento cannabinoidi contenuti nella cannabis. I cannabinoidi isolati dal resto della pianta non hanno aroma o sapore. Tuttavia, è raro trovare un prodotto CBD totalmente puro.

Per trasformarlo in un prodotto più biodisponibile e conservando i suoi benefici si aggiunge un olio conduttivo che può variare dall’olio di cocco che ha un sapore dolce, di oliva più amaro e intenso a Olio di MBT al gusto neutro ma come tutti gli oli partecipa ad un migliore assorbimento del CBD da parte del nostro corpo.

D’altra parte, a seconda del metodo di estrazione del CBD a cui il prodotto è stato sottoposto, esso manterrà o meno i suoi terpeni naturali. I terpeni sono quelli che conferiscono l’aroma naturale e originale alla pianta di canapa.

Infine, come regola generale, il processo di decarbossilazione della canapa per attivare i suoi cannabinoidi elimina anche parte della clorofilla, il cui sapore è amaro e indesiderabile. In ogni caso, se il vostro olio proviene da un produttore che ha omesso questo processo per qualche motivo o che ha estratto l’olio da una coltura molto giovane senza maturazione o stagionatura del vostro olio avrà un contenuto di clorofilla maggiore e quindi un sapore più amaro.

In sintesi, l’odore e il sapore del vostro olio CBD dipenderà da quale olio conduttivo trasporta e se i terpeni e i flavonoidi sono stati conservati nel suo metodo di estrazione.

Glioli a spettro completo come quelli che vendiamo in Higea CBD mantengono quei terpeni e flavonoidi in modo da trovare tutte quelle sfumature e aromi originali della pianta di cannabis.

aroma cbd

Gli aromi della pianta di cannabis

Tutte le verdure hanno un odore caratteristico. La canapa è infatti una pianta molto profumata che si distingue per il suo odore potente e caratteristico. I suoi vari aromi e sfumature dipendono direttamente dalla genetica (il ceppo) della pianta. Questo perché oltre ai cannabinoidi, la cannabis contiene vari terpeni. Questi sono uno dei componenti principali di tutte le piante e le loro funzioni in natura sono legate alla loro protezione e riproduzione.

I terpeni che si trovano nelle piante di cannabis sia nella versione maschile (canapa) che in quella femminile (marijuana) sono i seguenti:


Myrcene
Mircene: un odore intenso che si trova anche nel luppolo, nel mago e nella citronella.


Pinene
Il classico profumo di pino che si trova nelle foglie di pino, nel basilico, nell’aneto o nel timo.


Caryophyllene
Cariofillene: aroma speziato e pungente che si trova anche nel pepe nero, nei chiodi di garofano e nella cannella.


Limonene
Questo terpene è quello che dà l’aroma caratteristico agli agrumi e si trova anche nel ginepro, nel timo e nella citronella.

Terpiolene: questo terpene ha un leggero aroma fruttato e può essere trovato nella noce moscata, nel cumino e nell’albero del tè.

Il gusto cambia a seconda della varietà di cannabis

D’altra parte, i flavonoidi che si mantengono nell’olio di CBD a spettro completo sono quelli che danno il caratteristico colore ai fiori delle piante avendo come funzioni naturali quelle di filtrare la luce, di regolare il ciclo cellulare e anche di attirare gli insetti per la riproduzione della pianta. Anche se non hanno aroma, se sono presenti nel vostro olio CBD lo noterete dalla sua colorazione.

Vari ceppi di cannabis contengono diverse proporzioni di cannabinoidi, terpeni e flavonoidi. Infatti, si può percepire il contenuto di THC e CBD di una pianta dal suo aroma. Prestando attenzione all’odore della pianta molte persone saprebbero distinguere i ceppi indica dalle sativa che ne prevedono l’effetto. Se nei fiori si percepiscono i tipici odori di mircene, pinene e cariofillene, probabilmente si tratta di un ceppo con un alto contenuto di CBD (Indica) e quindi con un effetto medicinale e rilassante. Se si rilevano aromi intensi associati al limonene o al terpiolene si tratterà di una varietà con più contenuto di THC (Sativa) e quindi con un effetto più euforico e psicoattivo associato alla marijuana ricreativa e allo “sballo”.

olio al gusto di cbd

Domande frequenti sul gusto degli oli CBD

L’olio CBD puzza di marijuana?

Se si tratta di un olio CBD Full Spectrum avrà un leggero odore di marijuana (canapa) che è impercettibile se la bottiglia è chiusa.

L’olio CBD Full Spectrum è amaro?

Sì, ha un leggero sapore amaro e terroso che noterete una volta che lo inghiottite dopo che ha passato 90 secondi sotto la vostra lingua (dove non ci sono papille gustative). In ogni caso, non è sgradevole e scompare immediatamente con un buon bicchiere d’acqua.

 

i migliori sapori cbd
Se prendo l’olio CBD la gente intorno a me penserà che ho fumato marijuana?

No. Il sapore che noterete non è abbastanza forte da emanare una volta che avete ingerito l’olio di CBD. Tuttavia, se lo trovate sgradevole, potete aiutarvi prendendo qualche sorso d’acqua per toglierlo completamente dalla bocca.

I cani antidroga possono rilevare una bottiglia di olio CBD a pieno spettro?

In linea di principio, questi cani sono addestrati a trovare sostanze come la marijuana con il loro olfatto. Come detto sopra, anche se i cannabinoidi non hanno un aroma caratteristico, i terpeni associati al contenuto di ogni cannabinoide hanno un odore. Per questo motivo i cani individueranno sostanze ad alto contenuto di THC che sono illegali. In ogni caso, in Spagna è legale avere in possesso CBD, ricordarsi sempre di viaggiare con la bottiglia originale e la fattura per evitare conflitti.

sapore cbd
Risulterò positivo in un
test della saliva anti-cannabis
se ho appena consumato olio di CBD Full Spectrum?

No. Anche in questo caso la sostanza che cercate nella vostra saliva è il THC e non il CBD. Se il vostro olio CBD contiene il margine legale di THC (<0.2%) non sarete positivi al test.

Articoli correlati

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti e ricevi uno sconto del 10% sul tuo acquisto.

Suscríbete y recibe un
10%DE DESCUENTO

Suscríbete y recibe un

10%DE DESCUENTO

Sólo por suscribirte a la lista de correo, recibirás inmediatamente un código descuento de un 10% para tu próxima compra

¡Te ha suscrito correctamente! Utiliza tu código HIGEA10 para recibir el descuento

0
Tu compra
Abrir chat