21 giorni di assunzione di olio di CBD

da | 30 Mag, 2022 | Dati

Se state pensando di assumere CBD, potrete beneficiare di una serie di effetti sulla salute scientificamente provati. Oggi milioni di persone consumano regolarmente il CBD. Tuttavia, cosa succede dopo 21 giorni di assunzione di olio di CBD?

Se volete usare l’olio di CBD per alleviare il dolore, l’ansia, recuperare dopo l’esercizio fisico o migliorare il sonno, dovete sapere cosa aspettarvi quando iniziate a usare il CBD.

Cosa succede dopo 21 giorni di assunzione di olio di CBD? (Rapporto di caso)

Per darvi un’idea più chiara di cosa può accadere dopo 21 giorni di assunzione di olio di CBD, condividiamo con voi il caso reale di Michiel Mulders, un copywriter e sviluppatore di Blockchain che ha deciso di provare questo cannabidiolo.
Secondo Michiel, il CBD era un territorio inesplorato perché non ne aveva mai sentito parlare prima. Ha sentito dire da amici che l’olio di CBD poteva aiutare a mantenere l’attenzione, a ridurre il dolore e a risolvere una serie di altre condizioni.

Inoltre, ha dichiarato che per molto tempo è stato alla ricerca di prodotti che lo aiutassero a migliorare la sua concentrazione. Ha preso in considerazione l’uso del farmaco Modafinil, un nootropico spesso utilizzato per migliorare la concentrazione. A quanto pare, 30-50 grammi di questa droga forniscono 6-8 ore di intensa concentrazione.

Sebbene tutto sembrasse eccellente, la realtà è che questi farmaci non dovrebbero essere assunti regolarmente. Questo perché provoca effetti collaterali spiacevoli come nausea, insonnia, ansia e mal di testa.

Michiel non voleva sperimentare nulla di tutto ciò. Invece, ha optato per le compresse di caffeina. Tuttavia, ha dovuto assumere 220 mg di caffeina in una volta sola, cosa che non gli è andata giù.

Alla fine ha deciso di acquistare un paio di bottiglie di olio di CBD. Il suo obiettivo era quello di usare una bottiglia per concentrarsi e l’altra per dormire meglio.

Ecco l’esperienza di Michiel che ha assunto olio di CBD per 21 giorni.

cbd 21 giorni

Il metodo di consumo

Il metodo utilizzato da Michiel per assumere l’olio di CBD è quello sublinguale. In altre parole, aggiungere le gocce di CBD sotto la lingua, in modo che il cannabidiolo possa essere assorbito meglio dall’organismo.

Inoltre, le gocce devono rimanere sotto la lingua per 1 minuto prima di ingerire l’olio di CBD.

Dal 1° al 7° giorno

La prima settimana di utilizzo dell’olio di CBD, Michiel era diviso nella sua opinione. Sappiamo che l’olio di CBD viene utilizzato principalmente per ridurre il dolore e trattare le condizioni di salute. Michiel rivela che di tanto in tanto prova dolore alla schiena quando sta seduto per lunghi periodi di tempo.

Andare in palestra per fare esercizio e rinforzare la schiena quando questo accade. La prima cosa che ha scoperto dopo aver iniziato a usare l’olio di CBD è stata l’assenza di disturbi alla schiena.

A questo proposito, Michiel è soddisfatto dell’olio di CBD. Tuttavia, non si può dire lo stesso per la concentrazione. Secondo Michiel, durante questa prima settimana non ha notato alcun miglioramento nella concentrazione e nell’attenzione.

Dall’8° al 14° giorno

Per la seconda settimana di assunzione di olio di CBD, Michiel ha deciso di aumentare il dosaggio. Invece di prendere 2 gocce, ha iniziato a prendere 4 gocce di CBD. Ma non solo: ha anche iniziato una dieta intermedia a digiuno che consisteva nel non mangiare dalle 19:00 alle 11:30 del mattino.

Il suo obiettivo era che, non mangiando di prima mattina, il suo corpo avrebbe assorbito meglio l’olio di CBD e si sarebbe concentrato al meglio. All’inizio di questa seconda settimana, ha notato che assumendo quattro gocce di CBD si sentiva più motivato al mattino.

Cominciò anche a sentirsi più energico, anche se non riuscì a individuare la causa. Può essere il CBD, la modifica della dieta o una combinazione di entrambi.

Su consiglio di un amico, Michiel ha iniziato ad andare in palestra di prima mattina. Questo con l’intento di bruciare più calorie e ottenere più CBD.

Il risultato è stato che questo nuovo regime lo ha fatto sentire bene e gli ha dato molta energia, oltre a una maggiore concentrazione al mattino per poter andare al lavoro.

Olio di cbd per migliorare il sonno

Dal 15° al 21° giorno

Siamo arrivati a scoprire cosa succede dopo 21 giorni di assunzione di olio di CBD. Michiel dice che ha deciso di continuare con la routine di cui sopra per la terza settimana.

Inoltre, per evitare di cadere in uno schema e di abituarsi al CBD, rivela che di tanto in tanto ha giocato con il dosaggio, assumendo 3, 4 o 5 gocce di olio di CBD.

Ha iniziato a prendere l’olio di CBD per ottenere un sonno più profondo. Ha optato per l’assunzione di una o due gocce prima di andare a letto, come indicato sull’etichetta del flacone.

Secondo Michiel, l’unico effetto che ha notato è stata una pausa di tranquillità, che è sempre benvenuta.

21 giorni di cbd

Conclusione su 21 giorni di assunzione di olio di CBD

Dopo 21 giorni di assunzione di olio di CBD, Michiel ha concluso che l’olio di CBD può avere un impatto significativo sulla vita delle persone.

Tuttavia, Michiel fa un’osservazione molto importante. Non dobbiamo aspettarci che l’olio di CBD abbia un impatto radicale o modifichi il modo in cui viviamo o vogliamo vivere.

Il thc cbd migliora la concentrazione

Miglioramento della concentrazione e riduzione dei dolori

Per Michiel, la lezione più importante che ha tratto dall’assunzione di CBD per la prima volta per 21 giorni è che è necessario uno stile di vita sano per raggiungere un livello di concentrazione più elevato.

In altre parole, cercare di migliorare la nostra concentrazione utilizzando altri prodotti non ci aiuterà in alcun modo se conduciamo uno stile di vita non sano.

Vorremmo anche sottolineare che Michiel ha continuato a usare l’olio di CBD fino al 30° giorno. Secondo il suo racconto, nell’ultima settimana era di ottimo umore. Ha seguito il suo regime di CBD, assicurandosi allo stesso tempo di fare regolarmente esercizio fisico.

Ritiene che il digiuno intermedio abbia facilitato notevolmente l’assorbimento dell’olio di CBD nel suo organismo. Di conseguenza, non ha accusato alcun dolore alla schiena e sta lavorando abbastanza bene.

Articoli correlati

Overdose di CBD

Se siete consumatori abituali di cannabidiolo, vi sarete chiesti se è possibile un’overdose di CBD, ve lo spieghiamo qui!

leggi tutto

Etanolo da canapa

L’etanolo da canapa si è posizionato come carburante del futuro con grandi benefici per la popolazione – Entrate ora!

leggi tutto

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti e ricevi uno sconto del 10% sul tuo acquisto.

Suscríbete y recibe un
10%DE DESCUENTO

Suscríbete y recibe un

10%DE DESCUENTO

Sólo por suscribirte a la lista de correo, recibirás inmediatamente un código descuento de un 10% para tu próxima compra

¡Te ha suscrito correctamente! Utiliza tu código HIGEA10 para recibir el descuento

0
Tu compra