Spedizione gratuita a partire da 40€!

5% di olio + 10% di olio

47,41

18 disponibili

Da Higea CBD abbiamo diverse confezioni contenenti bottiglie di olio di CBD in diverse concentrazioni. I nostri oli possono essere acquistati singolarmente con una concentrazione dal 5% al 30%. Tuttavia, in questo caso particolare vi parleremo del nostro nuovo pacchetto 5% olio + 10% olio.

envío higea cbd Spedizione in 24/48 ore

Pago higea CBD Pagamento SAFE

metodi di pagamento
Certificato GMP sigillo vegano higea cbd higea cbd senza sostanze chimiche foca laboratorio higea cbd
Certificato GMP
sigillo vegano higea cbd
higea cbd senza sostanze chimiche
foca laboratorio higea cbd
eco sigillo higea cbd

Abbiamo deciso di combinare due delle concentrazioni di CBD più popolari, in modo che possiate godere di tutti i benefici terapeutici di due bottiglie di olio di CBD a un prezzo ridotto. Naturalmente, entrambi sono oli a spettro completo con ingredienti naturali al 100%.

Perché acquistare il pacchetto 5% olio + 10% olio?

La nuova confezione di olio al 5% + olio al 10% è composta da due flaconi, entrambi con una capacità di 10 ml, ma con una diversa concentrazione di CBD. Da un lato abbiamo una bottiglia di olio con una concentrazione di CBD del 5%, dall’altro una bottiglia di olio con una concentrazione di CBD del 10%.

In entrambi i casi, i flaconi di olio di CBD contengono 200 gocce di cannabidiolo, che possono essere utilizzate fino a 2 mesi. D’altra parte, l’olio vettore MCT è stato utilizzato per fornire all’olio tutti gli elementi salutari e per garantire l’effetto entourage, potenziando così i suoi effetti terapeutici.

Otterrete tutti i benefici del CBD per alleviare diverse condizioni, per almeno 4 mesi. Quindi, invece di pagare un solo flacone, potete acquistare questo pacchetto di olio al 5% + olio al 10% e prolungare il trattamento per molto più tempo.

olio confezione 5 olio 10

Quali sono i vantaggi dell’Oil Pack 5% + 10%?

I vantaggi degli oli di CBD elencati di seguito sono quelli che hanno reso popolare questo cannabidiolo. L’uso di questo elemento naturale può essere vantaggioso in molti modi grazie alla sua ampia gamma e portata.

Tuttavia, è importante dare al corpo il tempo di abituarsi al CBD, come per qualsiasi altra cosa, e non disperare se non si vedono subito gli effetti.

sollievo dal dolore muscolare

Dà sollievo da dolore e infiammazione

Un gran numero di persone utilizza l’olio di CBD per i suoi effetti benefici sulla riduzione dell’infiammazione e del dolore cronico. È stato dimostrato che questo metodo di riduzione del dolore riduce anche il dolore neuropatico. Questo è il tipo di dolore causato da una lesione nervosa, anche se in linea di principio sono necessarie ulteriori ricerche.

Inoltre, la capacità dell’olio di CBD di ridurre il dolore dell’artrite è un altro beneficio ben noto. Sebbene anche in questo caso siano necessarie ulteriori ricerche, il materiale già pubblicato mostra un grande potenziale.

Ad esempio, il Sativex (uno spray orale formulato in Canada contenente un rapporto 1:1 di CBD e THC) ha ricevuto l’approvazione in diversi Paesi per il trattamento del dolore associato alla sclerosi multipla e all’artrite reumatoide. Si è persino detto che il Sativex può trattare con successo il dolore cronico non tumorale.

Tutto ciò fornisce un quadro chiaro delle proprietà terapeutiche dell’olio di CBD in termini di capacità di fornire sollievo dal dolore e dall’infiammazione.

Si può usare per ridurre l’ansia e raggiungere uno stato più rilassante.

Gli effetti calmanti e antistress dell’olio di CBD sono tra i motivi più consigliati per il suo utilizzo. Acquistando questa confezione di olio al 5% + olio al 10%, potrete constatare voi stessi questi benefici.

Inoltre, si è già visto che il cannabidiolo può essere usato per trattare i problemi di ansia. Ciò include il trattamento del disturbo da stress post-traumatico, nonché la gestione del disturbo d’ansia sociale e di altri disturbi legati all’ansia.

Analogamente al THC, è stato dimostrato che il CBD può ridurre i livelli di stress. Allo stesso tempo, le gocce di olio di CBD possono migliorare gli indicatori fisiologici come la frequenza cardiaca.

In altre parole, l’olio di CBD può aiutare a sentirsi meno ansiosi e a raggiungere uno stato mentale più rilassato. Sebbene la ricerca sia ancora in corso, il CBD può essere utilizzato anche per trattare la depressione.

Migliorare la qualità del sonno

L’uso dell’olio di CBD per dormire meglio è un’altra scoperta che la ricerca ha portato alla luce. Alcuni studi hanno dimostrato il potenziale del CBD nel trattamento dell’insonnia e nel miglioramento della qualità del sonno.

Questo perché con l’uso regolare di CBD si affrontano le cause principali dell’insonnia. Ovvero stress e preoccupazioni estreme, depressione, dolore cronico e altro ancora.

In effetti, una ricerca sul potenziale del CBD nel trattamento dell’ansia e dei problemi del sonno ha dimostrato che l’uso prolungato di CBD ha ridotto i livelli di ansia e migliorato leggermente il sonno.

Tutte le prove finora raccolte sembrano confermare che l’olio di CBD può essere un ottimo alleato per chi ha problemi di sonno.

RISPARMIA CON I NOSTRI PACCHETTI

Progettato per voi

cbd trattamento delle droghe alcoliche

Può essere utilizzato come coadiuvante nel trattamento delle tossicodipendenze e dell’alcolismo.

Grazie alle sue proprietà rilassanti e antistress, l’olio di CBD viene studiato anche come possibile trattamento della tossicodipendenza, in particolare di quella da oppioidi.

Non solo, l’olio di CBD può essere utile per trattare la dipendenza da tabacco e cannabis. L’idea è che il CBD promuova l’attività antidepressiva, riducendo al contempo lo stress e l’ansia associati al consumo di droga.

La ricerca ha anche scoperto che il CBD riduce il desiderio e l’ansia nei pazienti che fanno uso di eroina. Lo studio ha dimostrato che, in presenza di segni di tossicodipendenza, i consumatori di farmaci a base di CBD hanno riferito di avere meno voglia di eroina.

È stato persino dimostrato che l’olio di CBD riduce i livelli di stress e la frequenza cardiaca a riposo.

Un antiemetico naturale

L’olio di CBD sta guadagnando popolarità come mezzo per ridurre gli effetti negativi delle terapie antitumorali. Come tutti sappiamo, durante i trattamenti di chemioterapia e radioterapia si verificano spesso effetti collaterali spiacevoli come vertigini, nausea, diminuzione dell’appetito, malessere e altro.

Nei pazienti sottoposti a trattamenti chemioterapici, i cannabinoidi come il CBD e il THC possono aiutare ad alleviare la nausea, a controllare il dolore e ad aumentare l’appetito.

Recensioni

Recensisci per primo “5% di olio + 10% di olio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0/5 (0 Recensioni)
0/5 (0 Recensioni)
0
Tu compra
Abrir chat
Preguntas a Higea CBD
Haciendo clic en aceptar. Acepta que Higea CBD tenga el contacto con usted.