Crescita del mercato degli oli CBD

L’olio CBD è cresciuto di oltre il 400% negli ultimi due anni

Non c’è dubbio che il mercato del CBD è in piena espansione – grazie alla sua legislazione graduale in tutto il mondo – e con un’eccellente proiezione per continuare a distinguersi come la base scientifica sui suoi benefici aumenta. Ogni giorno sono più dei prodotti della nostra vita quotidiana che contengono olio di canapa per godere delle sue proprietà rilassanti e rilassanti, tra gli altri. Oltre a ciò che grazie a recenti ricerche sui suoi usi medicinali, le droghe legali sono già commercializzate per alleviare i sintomi di malattie come la sclerosi multipla(Sativex)e l’epilessia (Epidolex).

Aceite CBD 5%

29,00

(2 recensioni dei clienti)

19 disponibili

Aceite CBD 10%

54,00

(5 recensioni dei clienti)

35 disponibili

In offerta!

Aceite CBD 20%

115,20 97,00

(4 recensioni dei clienti)

16 disponibili

Aceite CBD 30%

129,95

(2 recensioni dei clienti)

17 disponibili

Il mercato globale dei CBD in numeri

Queste sono le aspettative intorno a ciò che viene chiamato “marijuana medica” che a livello globale, società quotate in borsa che hanno a che fare con il business Cannabidiol (come Aphria, Aurora, Canopy o Insys) sperimentato un boom del mercato azionario durante 2018 quando i quadri normativi di queste sostanze hanno cominciato ad essere determinati a livello medico. Secondo Bloomberg, fondi di investimento e gestori del calibro di JP Morgan, BlackRock, UBS o Goldman Sachs partecipano al capitale di diverse società dedicate a questo business.

marketing cbd

Se è vero che, dall’inizio della sua commercializzazione, il mercato del CBD ci ha mostrato che può variare da 1 milione a 1 miliardo di dollari all’anno in soli tre anni, le aspettative di crescita fino al 2024 sono di 40 miliardi di dollari all’anno, secondo uno studio di Arcview Group una delle agenzie più prestigiose dedicate all’analisi del mercato Cannabidiol. La metà di tale consumo sarebbe per gli Stati Uniti con un mercato di 20 miliardi di dollari. Tutto questo nei prossimi 4 anni, il che significa quasi moltiplicare per 4 le cifre attuali che sono circa un consumo di circa 5 miliardi all’anno.

D’altra parte La Cina è attualmente il più grande produttore di canapa per uso industriale (anche se il consumo di THC è severamente vietato) e il governo sta cominciando a sostenere e aprire quadri legali per progetti che aumentano il margine di sottoprodotti di canapa e sono privi di psicoattivi come il cannabidiolo. Così la Cina potrebbe presto entrare nel mercato CBD fortemente e diventare il principale esportatore e consumatore.

In Spagna si stima che più di 200.000 persone usano cannabis medicinale e 4 milioni la consumano per uso ricreativo. Quindi il potenziale di crescita del mercato è molto grande come CBD guadagna popolarità e un quadro giuridico è finalmente definito. Secondo il Centro di Cannabis Medicinale si stima che più di 10 milioni di persone consumano CBD nel Regno Unito dove il consumo umano del cannabinoide è legale.

 

Quali sono i prodotti a base di CBD le aspettative di crescita più grandi?

L’analisi 2020 di Brightfield Group suggerisce che la popolarità dell’uso quotidiano di CBD aumenterà con i suoi benefici per la salute e le tendenze sane della popolazione. Un’alternativa naturale ad alcuni farmaci che certamente attireranno un sacco di domanda. D’altra parte, l’espansione dei canali di distribuzione dei prodotti CBD aumenta anche la visibilità e la curiosità degli utenti. Negli Stati Uniti, i prodotti possono essere acquistati da parafarmacie piedi come Walgreens dal 2019. E entro il 2020 gigante cosmetico Sephora ha aumentato la sua gamma di prodotti correlati al cannabidiolo.

Oggi possiamo già acquistare da gel, cosmetici, creme e spray analgesici di CBD per uso topico a capsule e oli per ingerire per via orale e anche per essere inalati in sigarette elettroniche. In Europa, gli oli concentrati sono più richiesti e superano già i 100 milioni di euro. Il consumo di olio è senza dubbio uno dei modi più sicuri e personalizzabili per consumare il dosaggio CBD necessario e ottenere i risultati desiderati.

dati statistiche cbd

D’altra parte, il L’analisi di Brightfield mostra anche che i consumatori con più esperienza CBD esplorare e diversificare in come godere delle proprietà del CBD uno dei mercati più in crescita negli Stati Uniti è CBD commestibili così come gengive e caramelle. 49% degli utenti che hanno usato cannabidiolo nell’ultimo trimestre dicono che hanno consumato per più di un anno, che è una base molto solida di clienti che si basano sui suoi benefici.

regolamento cbd spagna

Come è regolato il CBD in Spagna?

L’uso della cannabis medica e ricreativa è stato legalizzato in alcuni stati degli Stati Uniti dal 2012. Il suo uso medicinale è legale solo nella maggior parte degli stati di cui molti di loro non limitano il contenuto di THC. La cannabis è solo totalmente illegale in 3 stati per qualsiasi tipo di uso.

Tuttavia, in Spagna, la cannabis è considerata un narcotico psicoattivo ed è illegale (anche se depenalizzata). Ogni cannabinoide non ha una legislazione specifica.

Per quanto riguarda la coltivazione della canapa per uso medicinale e per la ricerca è l’Agenzia spagnola per i farmaci e prodotti sanitari che è responsabile della fornitura delle licenze della sua coltivazione. Una dozzina di aziende sono autorizzate e sono legalmente coltivate canapa.

 

mercato cbd spagnolo

Quando parliamo di consumo di CBD, il mercato in Spagna è molto più avanzato della legge. La risposta rapida sarebbe che CBD è legale solo per l’uso topico e non per il consumo umano. Tuttavia, l’assenza di una legislazione (poiché non è inclusa nell’elenco ufficiale degli integratori alimentari) porta ad un vuoto giuridico integrato dal legislatore in altri paesi dell’UE in cui la sua produzione e il suo consumosono legali. Quindi, con la regolamentazione europea del libero scambio è legale acquistare prodotti ricchi di CBD importati da altri paesi dell’Unione Europea in cui la loro vendita è legalizzata.

Il Comitato di esperti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità sulla dipendenza da droghe si è riunito a Ginevra e ha discusso il potenziale terapeutico del CBD alla fine del 2017. Ha concluso che ci sono prove preliminari che CBD potrebbe essere un buon trattamento per alcune malattie.

Inoltre, ha dichiarato che non è dannoso per la salute o dipendenza così il consumo umano di questo cannabinoide è totalmente adatto per gli esseri umani.

CBD continua ad aspettare un quadro giuridico definito in Spagna che potrebbe essere in calo nei prossimi anni.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti e ricevi uno sconto del 10% sul tuo acquisto.

I nostri social network

puntohi di higea

Avviso dei consumatori

Questo prodotto non è destinato all'uso o alla vendita a persone di età inferiore ai 18 anni. Questo prodotto deve essere utilizzato solo per uso topico. Non deve essere utilizzato se si è in gravidanza o l'allattamento al seno. Parlare con un medico prima dell'uso se si dispone di una grave condizione medica o se si utilizzano farmaci di prescrizione. Si dovrebbe chiedere il consiglio di un medico prima di utilizzare qualsiasi prodotto di canapa. Queste dichiarazioni non sono state valutate dalla FDA. Questo prodotto non è destinato a diagnosticare, trattare, curare o prevenire alcuna malattia. Utilizzando questo sito, l'utente accetta di seguire l'Informativa sulla privacy e tutti i Termini e condizioni stampati su questo sito.

0
Tu compra
Abrir chat