Muffin al cioccolato con CBD

Anche se il modo tradizionale di consumare il CBD è attraverso il metodo sublinguale, è anche noto che questo cannabidiolo può essere aggiunto al cibo. Infatti, questa volta vi parleremo dei muffin al cioccolato con CBD.

Questo è un tipo diverso di dessert, che non è solo delizioso, ma ti fornisce anche tutti i benefici per la salute del cioccolato e del CBD. Quindi, se vuoi imparare un nuovo modo di consumare CBD in modo sicuro e piacevole, ecco la ricetta per un muffin al cioccolato CBD.

Cosa sono i muffin al cioccolato con CBD?

Vale la pena ricordare che in qualsiasi momento dell’anno, molti di noi si godono un delizioso muffin. Non durano a lungo perché sembrano così meravigliosi e invitanti da consumare. In generale, un muffin è una torta di pane veloce, che può essere dolce o salata.

I muffin sono di solito spessi e sostanziosi. Il suo nome deriva da una parola francese usata per descrivere il pane morbido. Il lievito in polvere è comunemente usato al posto del lievito nelle ricette dei muffin al cioccolato. Inoltre, questi muffin sono disponibili in una varietà di forme e dimensioni, compresi i muffin inglesi e i muffin americani.

I muffin, a differenza dei cupcake, hanno una proporzione maggiore di componenti. In una pastella per muffin, ci deve essere più farina e meno zucchero, se necessario. Quando si preparano i muffin, si può usare qualsiasi forma di olio liquido al posto del burro come grasso.

Nella ricetta tradizionale, i muffin richiedono spesso due o più uova. Si possono aggiungere altri ingredienti come frutta e bacche. Anche, come in questo caso, il cannabidiolo CBD. È anche comune l’incorporazione di condimenti salati, con il risultato di un muffin con una consistenza notevolmente più spessa di qualsiasi altro muffin.

Ovviamente, i due ingredienti principali di questi muffin sono il cioccolato e il CBD.

muffin al cioccolato al cbd

Cioccolato e CBD

Il cioccolato è uno degli alimenti più popolari e apprezzati al mondo. Il suo nome latino, Heobroma cacao, si traduce letteralmente come “cibo degli dei”. C’è così tanto da apprezzare di questo antico cibo. Per esempio, il suo gusto delizioso, la consistenza cremosa e il modo in cui ti fa sentire. Tuttavia, si scopre che c’è una certa scienza dietro la piccola esplosione di felicità che il cioccolato fornisce.

Il
anandamide
(AEA) è un neurotrasmettitore formato da acido arachidonico che viene sintetizzato nel corpo. Il termine ananda, che significa “felicità, piacere, gioia e godimento” in sanscrito, è la fonte del suo nome. È così che ha preso il nome di “molecola della beatitudine”.

Sia il cacao, l’ingrediente principale del cioccolato, che il CBD derivato dalla canapa includono l’anandamide. Contengono anche sostanze chimiche chiamate N-acylethanolamines, che hanno la capacità di rallentare la loro degradazione. Quello che succede è questo: l’idrolasi degli acidi grassi amidici, o FAAH, è un enzima che tutti gli esseri umani hanno.

Quando l’anandamide entra in una cellula, il FAAH comincia a degradarla. Infatti, limitando la ripartizione di anandamide nel corpo ha migliorato l’umore e invertito l’ansia indotta da stress nei topi, secondo uno studio pubblicato su Translational Psychiatry. Nello studio, bassi livelli di anandamide sono stati trovati negativamente associati alle risposte allo stress, all’ansia e al terrore.

Il cioccolato fondente, piuttosto che quello bianco, fornisce la più alta quantità di anandamide. Ancora meglio, si raccomanda spesso di consumare le fave di cacao, che non contengono zucchero e una maggiore concentrazione degli ingredienti salutari del cioccolato.

cbd cottura

Cucinare con il CBD

Cucinare con il CBD è qualcosa che recentemente è diventato molto popolare tra i consumatori di questo cannabidiolo. Molte persone hanno anche preparato cibi con CBD da quando hanno iniziato a consumarlo praticamente.

Inoltre, cucinare cibi infusi di CBD è un ottimo modo per ottenere la tua dose quotidiana di CBD. Allo stesso tempo hai un’ottima scusa per concederti un delizioso dessert. Ovviamente non stiamo suggerendo di mangiare muffin CBD al cioccolato ogni giorno. E’ solo un modo per trattarsi.

Va notato che a molte persone non piace molto il sapore del CBD. Pertanto, l’uso di un alimento come un muffin per mascherare il gusto sottile della cannabis medica renderà più facile il suo consumo.

ricetta muffin al cioccolato al cbd

Ricetta per muffin al cioccolato con CBD

È importante essere consapevoli che i muffin al cioccolato CBD possono essere difficili da preparare. E mentre ci sono molte ricette per muffin al cioccolato con CBD su internet, alcune di esse sono estremamente basilari.

Nella seguente ricetta che condividiamo con voi, noterete che abbiamo incluso un ingrediente che la maggior parte di noi ama: il caffè. Questo perché quando si aggiunge una piccola quantità di caffè a qualsiasi ricetta di cioccolato, si ottiene un’esplosione di sapori in bocca. Ecco come fare muffin al cioccolato con CBD.

muffin al cioccolato all'olio di cbd

Ingredienti:

  • 190 grammi di farina
  • 40 grammi di cacao in polvere
  • 5 cucchiaini di lievito in polvere
  • 60 grammi di zucchero a velo
  • 2 uova medie
  • 30 grammi di zucchero di canna
  • 50 grammi di gocce di cioccolato
  • 130 ml di latte intero
  • 50 ml di olio d’oliva
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di caffè istantaneo
  • 18 gocce di olio di CBD organico di alta qualità.

Preparazione:

  • Per prima cosa riscaldare il forno a 180°C.
  • Usate delle teglie per muffin, ma se non le avete, usate delle teglie per muffin.
  • Setacciare la farina insieme al cacao in polvere, al lievito e al caffè in una ciotola.
  • In un’altra brocca, aggiungere le uova, lo zucchero, il latte, più l’olio, l’estratto di vaniglia e 18 gocce di olio di CBD. Assicurati di mescolare tutto perfettamente.
  • Poi versare gradualmente gli ingredienti umidi in quelli secchi. Poi mescolare il tutto delicatamente fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Al termine, aggiungere le gocce di cioccolato e mescolare di nuovo delicatamente fino a quando le gocce sono distribuite in modo uniforme.
  • Poi versare il mix di muffin al cioccolato CBD nelle teglie per muffin.
  • Riempire gli stampi fino a ⅔ del loro volume. Questo lascerà abbastanza spazio per quando i muffin saranno sprimacciati.
  • Cuocere i muffin al centro del forno preriscaldato per circa 30 minuti. Inserire uno spiedino al centro dei muffin e controllare che esca pulito.
  • Infine, togliete dal forno e lasciate raffreddare prima di godervi i vostri muffin al cioccolato CBD.

Articoli correlati

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti e ricevi uno sconto del 10% sul tuo acquisto.

Suscríbete y recibe un
10%DE DESCUENTO

Suscríbete y recibe un

10%DE DESCUENTO

Sólo por suscribirte a la lista de correo, recibirás inmediatamente un código descuento de un 10% para tu próxima compra

¡Te ha suscrito correctamente! Utiliza tu código HIGEA10 para recibir el descuento

0
Tu compra
Abrir chat