Cosa sono gli antociani?

A causa della loro recente popolarità, molti si chiedono ora: cosa sono gli antociani? Chiamate anche anti-ocianine, hanno fatto notizia in molte riviste mediche perché sono collegate a una varietà di benefici per la salute. Ecco cosa sono e in quali cibi si possono trovare.

Chiaramente, la maggior parte degli esperti di nutrizione concordano sul fatto che mangiare una dieta equilibrata e varia, includendo almeno cinque porzioni di frutta e verdura al giorno, è la cosa migliore che si possa fare per prendersi cura della propria salute. Ma cosa c’è di così speciale nei cibi viola, che ora sono noti per contenere antociani?

Cosa sono gli antociani?

Se volete sapere cos’è l’antocianina, vi diremo che è un tipo di flavonoide con effetti antiossidanti. Gli antociani negli alimenti si trovano naturalmente, perché sono i pigmenti che danno alle piante la loro colorazione viola, blu e rossastra. Ma oltre al loro ruolo come antiossidanti e combattenti dei radicali liberi, le anti-ocianine sono anche note per le loro proprietà antinfiammatorie, antivirali e anticancerogene.

Vale la pena ricordare che le sostanze ricche di antociani sono state a lungo utilizzate in erboristeria. Questo è per trattare una serie di condizioni che riguardano i vasi sanguigni, tra cui la pressione alta, l’insufficienza venosa cronica e la retinopatia diabetica.

Inoltre, le antocianine sono state usate per il trattamento del raffreddore e delle infezioni del tratto urinario. Studi più recenti hanno rivelato che le anti-ocianine hanno il potenziale di prevenire gravi problemi di salute come il cancro e le malattie cardiache.

antociani

Gli antociani sono presenti in molti alimenti viola.

È importante notare che tutti i frutti e le verdure dai colori vivaci contengono antiossidanti. Sono composti che giocano un ruolo fondamentale nella protezione del nostro organismo. Tuttavia, molti alimenti che sono caratterizzati dal loro colore viola contengono un certo antiossidante noto come antocianina.

Come abbiamo detto prima, le anti-ocianine sono i pigmenti vegetali chedanno a frutta e verdura quella tonalità viola, rossastra, violetta o blu. Anche se la ricerca è in corso, è ancora troppo presto per concludere che gli alimenti viola contenenti antociani dovrebbero essere considerati “superfoods”. Nonostante questo, studi precedenti hanno stabilito un legame tra gli antociani e un’ampia varietà di benefici per la salute.

Questi includono una maggiore longevità, la prevenzione del cancro, la salute cardiovascolare e la prevenzione della demenza.

Quali alimenti contengono antociani?

Alte concentrazioni di anti-ocianine si trovano nelle more, nei mirtilli e nel ribes nero. Sono presenti anche nella buccia di melanzane, ciliegie e cavolo rosso.

Mirtilli

Sono noti per essere una ricca fonte di vitamina C, che aiuta a proteggere le cellule e aiuta l’assorbimento del ferro. I mirtilli contengono anche fibra solubile che aiuta la digestione. Inoltre, una ricerca pubblicata sull European Journal of Nutrition ha rivelato che un integratore di polvere di mirtillo migliora la capacità del cervello nei bambini dai 7 ai 10 anni.

Uno studio condotto dall’Università di Tuffs, nel frattempo, suggerisce che l’assunzione di un integratore di mirtillo può essere efficace nel migliorare, o forse ritardare, la perdita di memoria a breve termine. Questo studiando i suoi effetti sui topi.

Nonostante tutto questo, le ricerche effettuate si sono basate su piccoli gruppi di campioni o di animali. Pertanto, è ancora troppo presto per dire che questi benefici potrebbero essere trasferiti alla popolazione umana.

Patata dolce viola

Questo è un altro alimento contenente anti-ocianina, che viene regolarmente consumato sull’isola giapponese di Okinawa. Questo è rilevante perché Okinawa ospita una popolazione anziana eccezionalmente sana, dove c’è anche un gran numero di persone con più di 100 anni.

Non solo, secondo vari rapporti, il tasso di demenza a Okinawa è fino al 50% più basso che in Occidente. Questo ha portato gli scienziati a credere che un’alta assunzione di patata dolce viola gioca un ruolo chiave nel mantenimento di corpi e cervelli sani, anche in età avanzata.

Tuttavia, come per i mirtilli, non ci sono abbastanza studi per sostenere i benefici per la salute delle patate dolci viola. Inoltre, è praticamente impossibile dire con certezza che la longevità a Okinawa sia il risultato del solo consumo di questo cibo.

Grenada

Il colore del melograno è un misto di viola e rossastro, anche a causa della sua alta concentrazione di antociani. Questo frutto è noto per essere una ricca fonte di fibre e vitamine A, C ed E. contiene anche ferro e altri antiossidanti. Una ricerca del 2014 ha scoperto che il melograno ha aiutato a rafforzare le ossa e a prevenire l’osteoporosi nei topi.

Ci sono anche studi che suggeriscono che il consumo di 50 ml di succo di melograno al giorno riduce i danni alle arterie, compreso l’accumulo di colesterolo in pazienti con arterie ristrette.

benefici dell'antocianina

Benefici per la salute degli antociani

Ecco i due principali benefici per la salute degli antociani:

  • Malattia cardiaca. Le antiocianine sembrano migliorare i livelli di colesterolo e il metabolismo degli zuccheri nel sangue. Possono anche combattere lo stress ossidativo, che è noto per avere un ruolo nello sviluppo delle malattie cardiache.
  • Cancro. Il consumo regolare di alimenti ricchi di antociani può anche aiutare nella prevenzione del cancro al seno. Uno studio pubblicato su Phytotherapy Research, ha rivelato che le antocianine estratte dai mirtilli, possono aiutare a prevenire il cancro al seno.
cbd antociani

Nutrienti antociani

È chiaro che incorporare frutta e verdura ricca di antociani nella nostra dieta può contribuire a migliorare la nostra salute, in quanto forniscono una grande varietà di nutrienti e antiossidanti. Tuttavia, la ricerca medica deve ancora determinare se il consumo di alte concentrazioni di antociani può essere utilizzato come trattamento o prevenzione per qualsiasi condizione di salute particolare.

In ogni caso, la cosa migliore da fare è consultare un medico specialista per la valutazione corrispondente.

Articoli correlati

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti e ricevi uno sconto del 10% sul tuo acquisto.

Suscríbete y recibe un
10%DE DESCUENTO

Suscríbete y recibe un

10%DE DESCUENTO

Sólo por suscribirte a la lista de correo, recibirás inmediatamente un código descuento de un 10% para tu próxima compra

¡Te ha suscrito correctamente! Utiliza tu código HIGEA10 para recibir el descuento

0
Tu compra
Abrir chat