Il CBD può aiutare il diabete di tipo 2?

Grazie al fatto che il cannabidiolo CBD offre molti benefici per la salute, molti si stanno chiedendo se il CBD può aiutare il diabete di tipo 2. Come sappiamo, l’olio di CBD si ottiene estraendo il cannabidiolo dalla pianta di cannabis. Viene poi diluito con un “olio vettore” come l’olio di cocco o di semi di canapa.

Il CBD è uno dei molti composti chimici che si trovano nella cannabis conosciuti come cannabinoidi. Questi cannabinoidi si legano ai recettori nel cervello per produrre effetti specifici.

Cos’è il diabete di tipo 2?

Il diabete di tipo 2 è una condizione grave in cui l’insulina nel pancreas non funziona correttamente o non produce abbastanza insulina. Questo indica che i livelli di glucosio nel sangue continuano a salire.

L’insulina è necessaria per la nostra sopravvivenza. Serve uno scopo importante permettendo al glucosio del sangue di entrare nelle nostre cellule e fornire energia al nostro corpo.

Il tuo corpo scompone anche i carboidrati dal cibo e dalle bevande e li converte in glucosio se hai il diabete di tipo 2. Il pancreas rilascia quindi insulina in risposta a questo. Tuttavia, poiché questa insulina non può funzionare correttamente, i livelli di zucchero nel sangue continuano a salire. Di conseguenza, viene rilasciata più insulina.

Alcune persone con diabete di tipo 2 possono alla fine “stancare” il loro pancreas, inducendo il loro corpo a produrre sempre meno insulina. Questo farà salire ancora di più i tuoi livelli di zucchero nel sangue, aumentando il rischio di iperglicemia.

cbd tipo 2 diabete

Il diabete di tipo 2 può essere trattato con il CBD?

Purtroppo, non ci sono abbastanza studi clinici umani sull’effetto diretto del CBD sullo zucchero nel sangue. Quello che si sa finora è che il sistema endocannabinoide del corpo gioca un ruolo importante nella regolazione del metabolismo energetico.

Questo è importante per le persone con il diabete. La ricerca sulla sensibilità all’insulina suggerisce che il sistema endocannabinoide determina la sensibilità della risposta insulinica negli adipociti. In altre parole, il sistema endocannabinoide è importante nel modo in cui ilnostro corpo risponde all’insulina, aumentando o diminuendo la sensibilità all’insulina.

Per ovvie ragioni è di grande rilevanza per coloro che prendono l’insulina, in quanto potrebbe significare che i livelli di zucchero nel sangue possono scendere o salire improvvisamente, rendendo difficile il controllo. Infatti, ci sono persone che hanno riportato reazioni completamente diverse all’uso del CBD.

In alcuni casi, il CBD ha ridotto drasticamente i livelli di zucchero nel sangue in pochi minuti, il che non fa bene alla salute. Ci sono anche quelli che non hanno mostrato alcun effetto sui loro livelli di zucchero nel sangue.

Queste diverse risposte all’uso del CBD per trattare il diabete sono legate all’unicità del sistema endocannabinoide di ogni persona. In ogni caso, se non siete sicuri di come usare l’olio di CBD in modo sicuro, è meglio cercare l’aiuto di uno specialista di cannabis per un consiglio sul dosaggio più appropriato.

È anche importante notare che se il CBD è usato per trattare il diabete di tipo 2, non dovrebbe mai essere combinato con zucchero raffinato o aromi artificiali.

Erbe per abbassare lo zucchero nel sangue

Oltre al cannabidiolo CBD estratto dalla cannabis, ci sono altre erbe per abbassare la glicemia. Tra i più importanti ci sono i seguenti:

Fieno greco

I semi di fieno greco sono ricchi di fibra solubile, che abbassa i livelli di zucchero nel sangue riducendo la digestione e l’assorbimento dei carboidrati. Di conseguenza, è stato proposto che questi semi possano essere utili nel trattamento del diabete.

Inoltre, i semi di fieno greco hanno dimostrato in diversi studi clinici di migliorare i sintomi metabolici associati al diabete di tipo 1 e 2 abbassando i livelli di zucchero nel sangue.

cannabis diabete

Gymnema

L’erba Gymnema contiene composti che inibiscono l’assorbimento dello zucchero nell’intestino, anche se il meccanismo preciso è sconosciuto. Uno o più meccanismi possono essere coinvolti.

È stato anche dimostrato che la Gymnema aumenta la quantità di insulina nel corpo e la crescita delle cellule nel pancreas, che è dove l’insulina viene prodotta. L’insulina regola i livelli di zucchero nel sangue dicendo al fegato, alle cellule muscolari e alle cellule grasse di prendere lo zucchero dal flusso sanguigno.

olio di cbd tipo 2 diabete

Cannella

La cannella è comunemente usata in cucina e in cucina, ma è anche associata a una riduzione dei sintomi del diabete. La cannella ha dimostrato negli studi di migliorare i livelli di zucchero nel sangue e la sensibilità all’insulina.

Il consumo per due mesi di 500 mg di cannella in estratto acquoso ha diminuito l’insulina a digiuno, il glucosio, il colesterolo totale e il colesterolo LDL. Ha anche migliorato la sensibilità all’insulina in uomini e donne con alti livelli di zucchero nel sangue, secondo questa ricerca cinese.

olio di cbd diabete

Ginseng

La pianta del Ginseng è una medicina a base di erbe ben nota e comunemente usata nel mondo. È stato usato nella medicina tradizionale orientale per migliaia di anni per aumentare l’energia, alleviare lo stress e ripristinare l’equilibrio del corpo. Tuttavia, è stato recentemente studiato come trattamento per il controllo dello zucchero nel sangue.

Livelli ottimali di zucchero nel sangue a digiuno e una migliore resistenza all’insulina sono tra i benefici dell’uso del Ginseng come parte di un programma terapeutico per le persone con diabete di tipo 2. Questo secondo una ricerca del 2016. L’uso del ginseng ha anche migliorato i trigliceridi, il colesterolo totale e il colesterolo LDL, secondo la stessa ricerca.

Curcuma

La curcuma è una spezia giallastra comunemente usata nei piatti asiatici e nei curry. Ha anche molte qualità medicinali, dato che la curcumina, il componente attivo della curcuma, si crede sia responsabile di molti benefici per la salute, incluso il controllo degli zuccheri nel sangue.

Articoli correlati

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti e ricevi uno sconto del 10% sul tuo acquisto.

Suscríbete y recibe un
10%DE DESCUENTO

Suscríbete y recibe un

10%DE DESCUENTO

Sólo por suscribirte a la lista de correo, recibirás inmediatamente un código descuento de un 10% para tu próxima compra

¡Te ha suscrito correctamente! Utiliza tu código HIGEA10 para recibir el descuento

0
Tu compra
Abrir chat