Il cannabidiolo CBD non è psicoattivo?

Quando cerchiamo informazioni sul CBD (cannabidiolo) su Internet, le parole “non psicoattive” appaiono presto nelle prime righe di ogni articolo informativo. In questo modo possiamo indicare al lettore che si tratta di un prodotto che, sebbene sia un derivato della stessa famiglia di piante, i suoi effetti sono diversi da quelli della marijuana a cui associamo tutto questo mondo “ludico” e “ricreativo”. anche sull’orlo della legalità della cannabis. Anche se il CBD è attualmente legale in Europa.

Ma la CBD è davvero non psicoattiva? cosa significa la parola psicoattivo?

Cos’è lo psicoattivo?

In un modo o nell’altro, la parola “psicoattivi”, in gran parte suona come un’allucinazione per tutti noi, che abbiamo delle visioni o quegli hippies degli anni ’60 che assumevano droghe psichedeliche come l’LSD. Tuttavia, sebbene queste allucinazioni abbiano anche a che fare con la psicoattività, il termine “psicoattivo” comprende qualcosa di molto più generale.

Una sostanza psicoattiva è qualsiasi sostanza che influisce sul funzionamento del cervello portando a cambiamenti nell’umore, nella coscienza, nei sentimenti e anche nel comportamento. La caffeina, la nicotina o l’alcol, per esempio, sono tutti psicofarmaci legali, poiché alterano le sostanze chimiche del nostro cervello (a breve e a lungo termine) e il suo funzionamento in un modo o nell’altro.

Tuttavia, c’è una sottile linea di confusione tra ciò che è psicoattivo e ciò che è psicotropo. Forse molte volte, quando vogliamo davvero esprimere che una sostanza è psicotropa, usiamo erroneamente la parola psicoattiva.

Il termine psicotropo è una categorizzazione piuttosto legale. Questo include le droghe che sono psicoattive e sono incluse nella Convenzione del 1971 sulle sostanze psicotrope, un trattato internazionale delle Nazioni Unite. Questo trattato controlla e classifica le droghe con l’obiettivo di attribuire loro una pericolosità sociale. Per quanto possa sembrare strano, tutti i farmaci di cui abbiamo parlato sopra sono psicofarmaci, ma non sono psicotropi. Tuttavia, la marijuana che contiene THC (o meglio il cannabinoide THC) è in effetti classificata come psicotropa, anche se questo sta cambiando in alcuni paesi.

cbd psicoattivo

La CBD influisce sul nostro cervello come sostanza psicoattiva?

In realtà, sì, il cannabidiolo è una sostanza “psicoattiva”.

Prima di tutto, per toglierlo di mezzo, la CBD non è classificata come psicotropa. Inoltre, l’Organizzazione Mondiale della Sanità sostiene il CBD come una sostanza che non è dannosa per l’organismo umano e che non crea dipendenza o tolleranza e quindi non mette a rischio la società.

Ma non cadiamo nella trappola di pensare che gli psicoattivi siano dannosi o che ci facciano avere allucinazioni o che ci facciano sentire “sballati”. Naturalmente se consumi CBD non perderai il controllo dei tuoi pensieri, movimenti o emozioni (come faresti con una sostanza psicotropa o quando sei ubriaco o sotto gli effetti della caffeina). Al contrario, il CBD vi aiuterà a prendere molto più controllo sulla maggior parte delle vostre funzioni cognitive, ed è proprio per questo che può essere considerato psicoattivo.

Non solo la cannabis ha effetti psicoattivi

Lo zucchero, il cacao nel cioccolato e altri ingredienti che consumiamo quotidianamente hanno anche effetti psicoattivi in grado di alterare le sostanze chimiche del nostro sistema nervoso. Ad esempio, il cacao altera il sistema di ricompensa del nostro cervello, quindi è scientificamente vero che ci sentiamo più felici dopo aver mangiato una barretta di cioccolato.

Tornando al CBD, il suo consumo supporta ilnostro sistema endocannabinoide per produrre naturalmente endocannabinoidi che alterano la secrezione e la disponibilità di neurotrasmettitori importanti per le nostre funzioni come la serotonina, la dopamina e il glutammato. In particolare, la CBD è in grado di aumentare i livelli dell’endocannabinoide anandamide. L’anandamide (AEA) è un cannabinoide endogeno (naturale) scoperto negli anni ’90. È stata battezzata come anandamide dal sanscrito “ananda” che significa felicità, gioia. Questa molecola è associata alla sensazione di rilassamento e si sta studiando il suo rapporto con le funzioni biologiche come il dolore, il sonno e la fame.

cbd psicoattivo

Effetti mentali della CBD

Il CBD è anche potenzialmente in grado di alleviare i sintomi dell’ansia e potrebbe funzionare come ansiolitico. Infatti, molti utenti di CBD che soffrono di ansia sociale, uno dei primi miglioramenti che notano quando consumano CBD, è il rilassamento dei loro nervi quando devono affrontare una situazione difficile per loro come un discorso pubblico. Molti lo descrivono come bere un paio di birre, ma non sentirsi ubriachi.
il cbd è psicoattivo

Cambiamenti chimici che si verificano quando si consuma CBD

I cambiamenti nelle sostanze chimiche naturali del nostro corpo provocati dal consumo di CBD non mirano ad altro che all’omeostasi. Omeostasi è il termine usato in medicina per indicare la regolazione delle variabili vitali interne in uno stato di relativa costanza. I meccanismi cellulari automatici, i controlli neurali ed endocrini e il comportamento contribuiscono in modo significativo all’omeostasi. Ad esempio, mantenendo costante la temperatura corporea. Vi è una crescente evidenza scientifica sulla relazione tra il sistema endocannabinoide e l’omeostasi. Tutti i cambiamenti psicoattivi associati alla CBD sono cambiamenti benefici per il vostro corpo che portano a un equilibrio naturale.
effetti psicoattivi del cbd

La CBD, nonostante sia psicoattiva, non ha gravi effetti collaterali. A dosi molto elevate (superiori a un intero flacone di CBD al 10%) può causare sonnolenza e mal di testa, ma questi sintomi vengono automaticamente eliminati non appena la dose viene ridotta.

Articoli correlati

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti e ricevi uno sconto del 10% sul tuo acquisto.

Suscríbete y recibe un
10%DE DESCUENTO

Suscríbete y recibe un

10%DE DESCUENTO

Sólo por suscribirte a la lista de correo, recibirás inmediatamente un código descuento de un 10% para tu próxima compra

¡Te ha suscrito correctamente! Utiliza tu código HIGEA10 para recibir el descuento

0
Tu compra
Abrir chat