CBD per la pelle

In questo articolo parleremo dell’uso topico del CBD, e di tutti i potenziali benefici di questo cannabidiolo per la pelle.

Come sappiamo, il CBD, o cannabidiolo, è un composto che si trova naturalmente nelle piante di cannabis, come la canapa e la marijuana.

Il CBD è uno dei due principali principi attivi della cannabis, insieme al tetraidrocannabinolo (THC). Tuttavia, a differenza del THC, il CBD non è psicoattivo, il che significa che non vi farà sentire sballati. Infatti, il CBD sembra essere in grado di mitigare alcuni degli effetti del THC, secondo questa ricerca.

Più specificamente, la ricerca suggerisce che il CBD può aiutare con l’ansia, il dolore cronico, l’infiammazione, l’insonnia, le emicranie, i sintomi neurologici come il deterioramento cognitivo dal morbo di Alzheimer, così come i disturbi convulsivi come l’epilessia.

Non solo, grazie a diverse iniziative, in molti paesi questa potente erba medicinale è ora legale. Questo a condizione che il CBD sia ottenuto da piante di canapa industriale contenenti meno dello 0,2% di THC.

CBD per la pelle: cosa dice la ricerca?

Mentre la ricerca di cui sopra, così come altre prove scientifiche, mostrano che il CBD ha numerosi benefici medici, non molti parlano dell’uso topico del CBD e dei suoi benefici sulla pelle.

Anche se i cannabinoidi sono stati riconosciuti da tempo come antiossidanti benefici, la scienza dietro i loro benefici per la cura della pelle è relativamente nuova. Ciò che è stato scoperto è che il cannabidiolo CBD contiene anche molti aminoacidi essenziali e vitamine del gruppo B, oltre ad altri nutrienti.

Fortunatamente, man mano che lo status legale della cannabis si allenta in tutto il mondo, sempre più persone sembrano essere interessate al CBD. Sappiamo già che la pelle ha il proprio percorso endocannabinoide, che agisce per mantenere la pelle sana ed equilibrata. La stasi ha lo scopo di mantenere in equilibrio i diversi sistemi e organi del corpo, compresa la pelle.

Uno squilibrio è alla base della maggior parte delle malattie e dei problemi della pelle. La buona notizia è che il CBD può aiutare a ripristinare questo equilibrio.

cbd pelle

Benefici del CBD per la pelle

Mentre sono necessarie molte altre ricerche, ecco i benefici del CBD per la pelle:

Può essere usato per trattare l’acne

L’acne è una condizione della pelle che colpisce molte persone. Il CBD non è un rimedio completo per l’acne, una condizione in gran parte causata dagli ormoni, ma aiuta con l’infiammazione che causa il gonfiore e il rossore dell’acne. Il CBD sembra aiutare a normalizzare lo sviluppo delle cellule della pelle, secondo una ricerca del 2014.

Infiammazione della pelle

Un altro potenziale beneficio dell’uso topico del CBD riguarda la sua capacità di combattere l’infiammazione della pelle. Infatti, è considerato estremamente efficace nel ridurre l’infiammazione, il che significa che ha un grande potenziale per il trattamento di eczema, rosacea e psoriasi. Il CBD transdermico, per esempio, riduce il dolore e l’infiammazione nei ratti.

Prurito cronico

Unaricerca preliminare ha scoperto che il CBD allevia il prurito sopprimendo la sensazione alle terminazioni nervose. Il CBD ha anche dimostrato di avere successo nel trattamento del prurito cronico, resistente ad altri trattamenti.

Cicatrici

Poiché le cicatrici sono semplicemente pelle danneggiata, i ricercatori stanno cercando terapie topiche a base di CBD per aiutare a riparare e lenire il tessuto cicatriziale. L’unguento al CBD ha “migliorato significativamente” i parametri della pelle dei pazienti con tessuto cicatriziale.

Inoltre, il CBD è stato dichiarato sicuro dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e funziona su tutti i tipi di pelle.

CBD nei prodotti per la cura della pelle

Le proprietà salutari del CBD derivano principalmente dalla sua associazione con il sistema endocannabinoide e l’interrelazione di queste vie con altre vie recettoriali nel corpo.

Si è scoperto che la nostra epidermide, o strato esterno della pelle, contiene una fitta rete di recettori CB1 e CB2. Il CBD comunica con queste e altre vie nervose nell’epidermide e nel derma.

Il CBD può aiutare una varietà di tipi e condizioni della pelle perché è un composto regolatore e equilibratore.

condizioni della pelle cbd

Quali condizioni della pelle possono essere trattate meglio con il CBD?

Le proprietà antiossidanti del CBD lo rendono ideale per guarire e ripristinare la pelle infiammata o irritata. Molte persone con rosacea ed eczema hanno persino scoperto che il CBD può aiutarle ad evitare l’infiammazione da grattamento e secchezza.

Il CBD può anche aiutare a idratare la pelle secca, e migliorare la rigenerazione cellulare aumentando il ricambio cellulare e alleviando il dolore e il prurito. Lo fa rilassando le vie nervose infiammatorie conosciute come potenziali recettori transitori.

benefici dell'uso topico del cbd

Altri benefici dell'uso topico del CBD

I benefici del CBD per il trattamento dell’acne parlano da soli, diminuendo la produzione di olio senza seccare la pelle. Tuttavia, ci sono anche altri potenziali benefici dell’uso del CBD topico sulla pelle.

Da un lato abbiamo che il CBD può far apparire gradualmente i sintomi dell’invecchiamento. I prodotti a base di CBD dovrebbero funzionare come qualsiasi altro prodotto per la cura della pelle che idrata e tratta i danni dei radicali liberi, la secchezza e l’infiammazione con antiossidanti come la vitamina E o la vitamina C.

cbd pelle secca

CBD per la pelle secca

Tutto questo grazie alle proprietà antiossidanti di cui sopra. Macchie scure, linee sottili e rughe sono esempi di danni da radicali liberi.

D’altra parte, il CBD aiuta a lenire la pelle. Cioè, i prodotti topici di CBD hanno le stesse proprietà antinfiammatorie dei prodotti antinfiammatori disponibili in commercio, e possono aiutare con la pelle secca, graffiata e arrossata.

Può anche equilibrare la carnagione della pelle. Questo implica che non c’è olio in eccesso e un’idratazione adeguata, senza macchie irregolari o untuosità nella zona T.

Articoli correlati

CBD per OCD

Gli effetti ansiolitici del CBD lo rendono efficace nel trattamento dei sintomi specifici dell’ansia dell’OCD Entra!

leggi tutto

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti e ricevi uno sconto del 10% sul tuo acquisto.

Suscríbete y recibe un
10%DE DESCUENTO

Suscríbete y recibe un

10%DE DESCUENTO

Sólo por suscribirte a la lista de correo, recibirás inmediatamente un código descuento de un 10% para tu próxima compra

¡Te ha suscrito correctamente! Utiliza tu código HIGEA10 para recibir el descuento

0
Tu compra